Dopo poco dall’uscita di Magento 1.4.2 in versione stabile, è di oggi l’uscita della versione 1.5 Alpha.
Con questa versione, da NON utilizzare in ambienti di produzione, vengono sveltate un po’ di caratteristiche della nuova release di Magento in lavorazione, tra le quali spiccano:
– Migliorie al sistema di import ed export articoli (era ora!)
– Possibilità di ordinare prodotti compositi (bundle) dal backend
– Utilizzo di CDN (Content Delivery Network) per le immagini (Yuppi!!!)
– Aggiunta di tipi di stato all’ordine e modifica dello stato al singolo ordine (era ora)
– Magento Mobile incluso nel pacchetto base (il mobile è il futuro per l’e-commerce)
– Edit della destinazione negli ordini
– Una quantità spropositata di bugfix

Alcune di queste funzionalità erano già integrabili tramite add-on, ma se sono già disponibili di base, ben venga.
Come per le altre versioni pre-produzione sicuramente nelle prossime release spunteranno ulteriori caratteristiche (magari qualcosa potrà anche perdersi per strada con il nuovo Magento Connector che è stato rinviato).

Avanti così!
Di sicuro c’è che con questa serie di release Magento si conferma come uno dei motori di e-commerce più innovativi ed attivi al momento.