grafici contro usabilità… purtroppo aggiungerei.

Mi capita alle volte di discutere con i grafici o con i web designer per quanto riguarda le scelte adottate. Alle volte in nome della “creatività” o della “ricercatezza” si discute per minuti o ore per trovare un compromesso tra il bello e l’utile all’utente.

Oggi però mi sono imbattuto in un esempio pessimo di esigenze grafiche Vs usabilità. L’immagine che allego è su un sito mooolto famoso di vendita articoli per ufficio. Non faccio il nome, ma il link ci stava bene, viva gli ipertesti! 🙂

L’immagine è stata sicuramente creata da un grafico che normalmente lavora sui voltantini, quindi è stata impelmentata da un web designer (magari lo stesso grafico) che non si è posto un paio di domande fondamentali sul comportamento degli utenti e sulle loro esigenze in fatto di navigazione sui siti.
Che senso hanno quei box giganti, solo grafici (belli he, nulla da dire), ma non linkati?
Per andare all’offerta relativa devo cliccare sul minuscolo “clicca qui” (quanto lo odio come sistema di linking). Potevano linkare tutto il box e via, senza il clicca qui, viene naturale passarci sopra e cliccare… Don’t make me think ancora una volta!

P.S.
Una volta cliccato poi si arriva non su quel prodotto pubblicizzato, ma sulla lista di prodotti, dello stesso tipo, in promo. Ora mi tocca cercare la sedia che era presente nel “megavolantino”, uffa!