Un amico mi segnala un e-commerce fuori dagli schemi.

Si chiama Browse goods, mi pare sia più un dimostratore tecnologico che altro, ma da un’idea abbastanza chiara del concetto. E’ un po’ come navigare in menù e sotto menù, ma in maniera visuale.
L’approccio mi sembra molto originale ed alla fine anche funzionzle, ma l’ho testato solo per poco tempo. Potrebbe essere una alternativa alla navigazione tradizionale da proporre, soprattutto sarei curioso di vedere i risultati.
Voi cosa ne pensate?

Update: I prodotti mi rivbuttano sul sito di Amazon, non so se sono collegati in qualche modo, magari è una sperimentazione del colosso dell’e-commerce. Verificherò.