Casaleggio Associati, il 14 Marzo 2007 a Milano, presenterà una ricerca svolta per Expedia. Alla presentazione dei risultati parteciperanno anche altri relatori.

Il titolo dell’evento è “E-commerce in Italia: un Eldorado latente”.

Interessante la preview dei dati diportati nella comunicazione dell’evento arrivata via mail.
Cito:
“Il fenomeno dell’e-commerce, sta crescendo in Italia a un tasso annuo del 42%.

Nel 2006 in Italia sono stati infatti fatturati 2,906 miliardi di euro. Il settore trainante, in Italia, e’ il turismo con un aumento del 60% tra il 2005 e il 2006 e un fatturato complessivo di 1,571 miliardi di euro. Seguono l’elettronica di consumo e il tempo libero.

A livello europeo, il fatturato e’ stato pari a 135 miliardi di euro nel 2006. L’e-commerce italiano vale dunque complessivamente soltanto il 2,2% del totale Europa: molto poco se si raffronta con il Prodotto Interno Lordo (PIL) dell’Italia, che invece contribuisce al 13% di quello complessivo europeo.

Per essere in linea con la sua dimensione economica, le vendite on line italiane dovrebbero essere sei volte quelle attuali, il che dimostra quanto spazio di crescita ci sia in Italia.

Questi sono alcuni risultati di una ricerca che Casaleggio Associati ha condotto, per conto di Expedia, sull’e-commerce in Italia e in Europa prendendo in esame un totale di 2.251 aziende italiane che vendono on line e che sara’ presentata il 14 marzo 2007 all’incontro.”

La partecipazione è gratuita ed è richiesta la registrazione.