b2commerce è stata presente all’e-commerce forum di Netcomm, organizzato il 18 Maggio a Milano. C’eravamo praticamente tutti (agenzie di search marketing, consulenti direzionali, grossi player del commercio elettronico italiano ed estero, referenti unici, etc.), assieme a tantissima altra gente, a dimostrare il crescente interesse nei confronti dell’e-commerce.
Una delle cose più interessanti in queste occasioni è rivedere gli amici, i colleghi, approfittare per incontrare di persona contatti conosciuti in rete e portare a casa anche qualche biglietto da visita nuovo: insomma, fare networking. 🙂

Molto interessanti le ricerche esposte nella mattinata ed i numeri che abbiamo visto in chart varie, il futuro sembrerebbe tutto rose e fiori per l’e-commerce Italiano, anche se i dati della ricerca sono sporcati da alcuni settori che, a mio avviso, andrebbero separati, in quanto non proprio in target.
Infatti nei totali vengono presi inconsiderazione anche i biglietti per i trasporti (aerei, treni), le ricariche telefoniche, le assicurazioni e le vacanze.
Sebbene si tratti, tecnicamente, di transazioni on-line, sarebbe il caso di divedere questi “servizi” dai prodotti fisici, per avere una misura più realistica.

Comunque, a parte questo, nel futuro questo settore non può che crescere, molto ora starà anche nella cultura degli imprenditori italiani e nel loro approccio all’on-line, visto che l’80% del fatturato è in mano a circa 30 merchant.

A parte queste analisi, delle quali parleremo in maniera più approfondita in un secondo momento, credo sia ancora più evocativo ed utile prendere in considerazione un altro grafico, che non va interpretrato più di tanto. E’ chiaro quanto basta e fornisce a colpo d’occhio la misura della crescita di Internet nel nostro paese.

Grafico MIX Milano

Grafico MIX Milano annuale

Credo basti questo per dimostrare quale sia il trend: un raddoppio del traffico nel giro di un anno.