Un argomento che sta molto a cuore di tutte le aziende è la deducibilità delle spese. Per quanto riguarda gli operatori che svolgono la propria attività anche (o solo) tramite Internet c’è la possibilità di dedurre le spese relative al sito web in varia misura a seconda del tipo di utilizzo del sito che si fa e del tipo di investimento fatto.

Un’ottimo articolo è stato pubblicato su Fiscooggi.it, notiziario fiscale dell’Agenzia delle Entrate, quindi un organo ufficiale.
L’articolo esamina in particolare le spese dirette relative al sito.

Un secondo articolo invece approfondisce l’argomento relativo alla deducibilità dei costi accessori relativi al sito, ovvero gli investimenti in banner, acquisto keyword e pubblicità in generale ed altro.
Vi invito all’attenta lettura di entrambi gli approfondimenti ed eventualmente alla segnalazione degli stessi al vostro commercialista.
Gli artcoli sono entrambi di Antonio Karabatsos.