Riapro le danze su b2commerce, anzi scusate l’assenza ma è davvero un periodo di lavoro intenso, per fare un’osservazione ed al contempo una domanda.

Quale utilizzo ha in un sito di e-commerce il tasto “svuota carrello”? Se siamo su un sito che tiene traccia di tutto quello che ci infiliamo dentro, ripropondendocelo alla visita successiva posso anche capirlo.
Anche se in questo caso specifico un po’ noia mi da il fatto di trovarmi qualcosa già “in caldo” anche se non ho esplicitamente chiesto di salvare il contenuto del basket.
Ma nei siti dove per ogni visita si riparte da zero, a che pro quel tasto?
Per agevolare gli utenti nel commettere l’errore di premerlo cancellando tutto quello che avevano pazientemente messo da parte? Oppure per qualche altro motivo?

Non è valida la risposta: “Per cancellare tutto e cominciar da capo”
Perché in questo caso si stanno solo facendo prove sul sito, per cancellare gli articoli c’è sempre la comoda funzione di eliminazione sulla singola riga (c’è sempre vero???).