E-commerce ed evoluzione dei sistemi di pagamento

tip yourtaxi driverif possible (1)

 

I sistemi di pagamento, argomento sempre molto delicato quando si parla di acquisti online. Molto spesso infatti sono proprio le preoccupazioni sulla privacy e i timori sulla sicurezza dei pagamenti a far rinunciare il cliente all’acquisto. Per ovviare a questo problema si stanno affermando nuovi metodi di pagamento che si andranno ad aggiungere ai classici che già conosciamo.
Tra i principali metodi di pagamento online fino ad ora più utilizzati e che tutti ormai conosciamo troviamo:
– Carta di credito
– Bonifico
– Contrassegno
– Paypal
– Prepagate

Carte di credito:
La carta di credito rappresenta sicuramente uno dei metodi di pagamento maggiormente utilizzato per gli acquisti online. Il pagamento in questo caso è molto semplice, l’utente non deve far altro che compilare un’apposita pagina web interattiva in cui dovrà essere riportato il numero identificativo della carta, la data di scadenza e il codice di sicurezza. Tramite un sistema automatizzato i dati verranno trasmessi dall’esercente alla banca che provvederà a verificare le informazioni ricevute e procedere con l’accredito. Tra i vantaggi che si riscontrano è sicuramente l’immediatezza del pagamento, la facilità di utilizzo e il fatto che gli utenti hanno molta confidenza con questo sistema di pagamento. Un limite è che si ha la commissione percentuale sul transato a carico dell’esercente.

Bonifico:
Se si decide di scegliere come metodo di pagamento il bonifico bancario la procedura risulta essere leggermente più lunga; vediamo perché. Una volta conclusa la transazione verranno comunicati all’utente, attraverso una procedura automatizzata, gli estremi bancari necessari per effettuare il bonifico per l’ammontare della cifra spesa. Dopo avere effettuato il bonifico, l’esercente deve aspettare l’avvenuta ricezione del bonifico prima di far partire la merce quindi i tempi di consegna in questo caso si allungano. Comunque anche in questo caso parliamo di un metodo di pagamento molto semplice e diffuso con cui gli utenti hanno molta confidenza. Un limite è rappresentato dai tempi di attesa.

Contrassegno:
Il pagamento con contrassegno viene effettuato dall’utente che vuole ridurre al minimo il rischio, poichè il pagamento viene effettuato direttamente al corriere nel momento in cui consegna la merce. Un limite in questo caso può essere rappresentato dal fatto che si deve essere necessariamente presenti al momento della consegna e che si devono avere a disposizione in casa somme di contante talvolta elevate. Inoltre il costo dell’invio del pacco con contrassegno prevede un costo aggiuntivo che viene aggiunto al costo della merce acquistata e a quello delle spese di spedizione. Un vantaggio è che la merce parte subito perché non si devono aspettare pagamenti.

Paypal:
Società del gruppo ebay, Paypal è uno dei sistemi di pagamento maggiormente utilizzato in Italia e in Europa. Consente a chiunque possieda un indirizzo email di inviare o ricevere pagamenti online in modo sicuro. Paypal funziona come un normale conto corrente, dopo averlo aperto si possono effettuare le varie transazioni. E’ possibile associare una carta di credito, prepagata, oppure il conto bancario. I costi sulle transazioni sono a carico dei venditori. Nel momento in cui si sceglie paypal come metodo di pagamento l’utente viene collegato ad una pagina sicura in cui vengono richiesti email e password e a questo punto l’importo viene subito detratto dal proprio conto. Paypal è uno dei metodi di pagamento più sicuri perché offre opportune procedure in caso di rimborsi e contestazioni.

Prepagate:
Le carte pregate possono essere acquistate anche senza essere in possesso di un conto corrente. Queste infatti vengono ricaricate con una somma di denaro in base alle proprie esigenze, il loro funzionamento è quello tipico delle schede telefoniche. Generalmente utilizzano i circuiti delle carte di credito come VISA Electron, Mastercard. Per gli acquisti online è necessario inserire i dati identificativi della carta e il pagamento è immediato. Uno dei maggiori vantaggi di questo sistema è una maggiore tranquillità in caso di clonazioni o hackeraggio dei dati poiché la somma in esse contenuta solitamente non è molto elevata.

Questi appena elencati sono i sistemi di pagamento che siamo soliti trovare quando andiamo ad effettuare acquisti online. Vi sarà però già capitato oppure vi capiterà sicuramente a breve di vedere la comparsa di altri metodi di pagamento come ad esempio Mybank, Sofort, 2pay, Braintree. Si tratta di nuovi sistemi sicuri e facili da usare nati dall’esigenza di migliorare sempre più l’esperienza degli utenti negli acquisti online. Cerchiamo di capirne un po’ di più.

2Pay:

2015-10-16 12_09_26-2Pay - Il contante del futuro

È un sistema di pagamento mobile semplice e sicuro che permette di effettuare transazioni a distanza e in prossimità, in tempo reale. Un metodo di pagamento che ha  come principale caratteristica quella di essere svincolato da carte di credito e conti correnti e che unisce i vantaggi della tecnologia digitale e mobile. Permette di fare trasferimenti di denaro in tempo reale a zero costi e direttamente dal cellulare utilizzando come iban il proprio numero di cellulare.

Sofort:

2015-10-16 12_10_06-Paga con i tuoi dati abituali di home banking. _ SOFORT GmbH

È un sistema di pagamento diffuso principalmente in Germania ma che sta avendo un certo riscontro anche in Italia. Questo nuovo sistema permette di fare bonifici immediati direttamente dal proprio conto homebanking annullando così i tempi di attesa tipici del bonifico classico. Una volta terminato il bonifico l’utente riceverà il riepilogo del bonifico stesso o direttamente la conferma del negozio online.

Braintree:

2015-10-16 12_16_22-Accept Payments Online _ Mobile Payments Made Easy _ Braintree

 

Strumento che permette di concentrare in un’unica piattaforma numerosi metodi di pagamento come PayPal, Apple Pay, Android Pay, Bitcoin, Credit/Debit Cards con cui pagare o essere pagati. Il vantaggio è che invece di connettersi con le singole piattaforme si può effettuare il pagamento in modo rapido e semplice tramite una sola interfaccia.

Mybank:2015-10-16 12_12_27-cos'è MyBank

È la risposta italiana alla tedesca Sofort. Come funziona? L’utente dopo avere selezionato Mybank come metodo di pagamento digiterà il nome della propria banca e immediatamente verrà indirizzato verso il suo servizio di online Banking. Una volta autorizzata la transazione In pochissimi secondi sia l’utente che il venditore riceveranno la conferma dell’avvenuto pagamento. La merce quindi potrà lasciare il magazzino e l’utente riceverà nei tempi standard il pacco. Il vantaggio è anche in questo caso è l’annullamento dei tempi di attesa relativi al classico bonifico.

Il commercio online sta crescendo ad un ritmo sette volte più veloce rispetto a quello dell’economia tradizionale e come tale l’obiettivo è quello di permettere agli utenti e alle aziende di trarre il massimo vantaggio dalle tecnologie digitali per fare acquisti sempre più in modo veloce e sicuro. L’evoluzione quindi dei sistemi di pagamento è inevitabile come lo sarà il fatto che a cambiare saranno anche gli oggetti che usiamo per effettuare i pagamenti come smartphone o tablet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *